Siamo tutti in fibrillazione. Binario 6, carrozza 8, eccoci qua seduti sulla "nostra" freccia rossa. Non manca niente e nessuno, si può partire.

In breve

Siamo la classe 3^ B del Liceo Scientifico Niccolò Copernico di Bologna, e verso la metà di Marzo siamo partiti per 3 giorni in quel di Capua, provincia di Caserta, per un indimenticabile viaggio di istruzione. Il nostro soggiorno, che ha alternato in tre giorni: visita a Casertavecchia (antico borgo medievale), alle chiese longobarde di Capua,  all'Anfiteatro romano e per concludere, alla Reggia di Caserta e al meraviglioso Giardino Inglese.

Sulle orme di...

Il progetto Sulle orme di... è stato varato qualche anno fa dal Ministero della Pubblica Istruzione, che proponeva alle scuole di organizzare in prima persona il turismo scolastico per la propria zona. Il ministero ha fornito una serie di strumenti atti allo scopo e ha incoraggiato gli istituti aderenti al progetto ad avvalersi secondo le necessità di convenzioni con partner istituzionali (amministrazioni locali e sovrintendenze) e commerciali (trenitalia e agenzie turistiche). Purtroppo a tutt'oggi non esiste una banca dati centralizzata delle iniziative che, nell'ambito del progetto, sono state proposte.

In ottobre gli studenti protagonisti sono stati incaricati di rintracciare, fra le notizie confuse della rete,  una proposta Sulle orme di... che potesse ragionevolmente inserirsi nel programma di letteratura italiana del terzo anno. E' stato grazie alla loro pervicacia che abbiamo trovato le prime notizie su Siffredina, ultima feudataria di Caserta e fedele alleata di Federico II. Siffredina è stata l'apriti Sesamo ci ha fatto scoprire il ricchissimo ventaglio di proposte offerte dall'Istituto Buonarroti e dalle scuole partner, grazie anche alla vulcanica progettualità di Pietro di Lorenzo, che ci ha aiutato fin dall'inizio a fare le scelte più adatte per  completare il nostro programma di viaggio. 

Protagonisti

 Liceo Niccolò Copernico, Bologna, classe III B anno scolastico 2008/09. Vedi alla pagina "chi siamo".

Mappa

Caserta, la base di partenza, si trova circa 30 km in linea d'aria a nord di Napoli. Il progetto originario della reggia prevedeva un lungo viale dritto e alberato di 20 km. che portasse velocemente le carrozze reali dalla reggia alla città.

Il nostro referente

Al mondo oggi più di ieri domina l'ingiustizia, ma di eroici cavalieri non abbiamo più notizia, proprio per questo, Sancho, c'è bisogno soprattutto,
di uno slancio generoso fosse anche un sogno matto..
.